Impatto della Menopausa sulla Salute Dentale

Cosa Sapere e Come Prendersi Cura dei Denti

L'IMPORTANZA DELLE CURE DENTALI

5/25/20234 min read

Gottolengo: a woman sitting on a couch with her legs crossed
Gottolengo: a woman sitting on a couch with her legs crossed

Ogni volta che una donna sperimenta cambiamenti significativi nei livelli ormonali, la sua salute dentale ne risente. Questo può accadere in diverse fasi della vita, tra cui la pubertà, la gravidanza, il ciclo mensile, l'assunzione di pillole anticoncezionali e, infine, durante la menopausa, che di solito inizia tra i 45 e i 55 anni.

Variazioni della menopausa e impatto sulla salute orale:

Durante la menopausa e nel periodo che la precede (chiamato perimenopausa), il corpo delle donne inizia a produrre meno degli ormoni estrogeni e progesterone. Queste fluttuazioni possono avere molti effetti collaterali, alcuni dei quali influiscono sulla bocca.

Cambiamenti della bocca durante la menopausa:

1. Bocca secca:

Le variazioni ormonali possono causare una riduzione della produzione di saliva, facendo sentire la bocca pi√Ļ secca del normale. Il termine tecnico per la bocca secca √® xerostomia. Oltre a provocare disagio, la bocca secca pu√≤ influire sullo stile di vita e sulla salute. La saliva svolge un ruolo importante nella bocca, aiutando a digerire il cibo e a deglutirlo. Pertanto, se ne hai meno, potresti avere difficolt√† a mangiare.

La saliva aiuta anche a lavare i batteri presenti in bocca, quindi, se ne hai meno, i germi possono accumularsi sui denti e sulle gengive, rendendoti pi√Ļ vulnerabile alla carie e alla gengivite (il termine tecnico per la gengivite allo stadio iniziale). Altri sintomi della bocca secca possono includere gengive sensibili e ulcere in bocca.

2. Malattie gengivali:

Le donne che attraversano la menopausa sono pi√Ļ suscettibili alla gengivite, che pu√≤ far gonfiare e arrossare le gengive. Le gengive possono anche sanguinare durante lo spazzolamento o l'uso del filo interdentale. Quando le malattie gengivali non vengono trattate, possono peggiorare e arrivare a uno stadio avanzato chiamato parodontite. La parodontite √® una grave condizione che pu√≤ portare al rilassamento dei denti e persino alla loro caduta. Questa condizione √® comune e la probabilit√† di svilupparla aumenta con l'et√† sia per gli uomini che per le donne.

L'odontoiatra dovrebbe controllare i segni delle malattie gengivali durante le visite di controllo regolari, motivo per cui √® importante mantenere gli appuntamenti una o due volte all'anno (o pi√Ļ spesso, se consigliato dal dentista).

Tuttavia, se noti tu stessa segni di gengivite, dovresti consultare il dentista prima.

- Le tue gengive sono gonfie, sensibili, dolenti o sanguinano facilmente?

- Fa male masticare, spazzolare i denti o usare il filo interdentale?

- I tuoi denti sono pi√Ļ sensibili o allentati?

- I tuoi denti sono pi√Ļ esposti lungo il bordo delle gengive? (Segno di recessione gengivale)

- Hai persistenti alitosi o un cattivo sapore in bocca?

- C'è un cambiamento nella tua morsa?

Se hai risposto "sì" a una qualsiasi di queste domande, dovresti informare il tuo dentista. Tutti questi sintomi potrebbero essere segni di malattie gengivali, secondo i Centers for Disease Control.

3. Osteoporosi:

Durante e dopo la menopausa, le donne sono pi√Ļ inclini a sviluppare l'osteoporosi, una malattia delle ossa che pu√≤ portare a fratture. La causa di questo √® che gli estrogeni proteggono la densit√† ossea, quindi la diminuzione dei livelli di estrogeni durante la menopausa pu√≤ contribuire alla perdita di massa ossea in tutto il corpo, inclusa la mascella e i denti. Alcune persone perdono fino a un quarto della loro massa ossea nei primi dieci anni dopo la menopausa. La perdita ossea nella mascella pu√≤ anche contribuire alle malattie gengivali quando porta alla retrazione delle gengive.

Altri cambiamenti nella salute orale durante la menopausa:

Alcune persone trovano che il cibo ha un sapore diverso durante la menopausa. Ad esempio, un piatto che ti piaceva potrebbe ora avere un sapore amaro o strano.

La menopausa può causare alitosi a alcune persone.

Una piccola percentuale di persone sperimenta anche la sindrome della bocca bruciante (BMA), che è il termine medico per una sensazione di bruciore in bocca senza una chiara causa.

Come aiutare la salute orale durante la menopausa:

I principi fondamentali della cura dentale sono particolarmente importanti durante i periodi di fluttuazione ormonale:

- Spazzolare i denti con un dentifricio a base di fluoro e usare il filo interdentale ogni giorno.

- Consultare un dentista per una visita di controllo regolare almeno una o due volte all'anno.

Inoltre, mantenere uno stile di vita sano può ridurre il rischio di sviluppare l'osteoporosi e migliorare la salute orale complessiva.

- Fare regolare attività fisica, che aiuta a mantenere la densità ossea.

- Mangiare cibi che contengono calcio, come spinaci, cavolo riccio e latticini. Si raccomanda alle donne adulte di consumare 1.000-1.200 mg di calcio al giorno. Si consiglia inoltre di consumare 600-800 UI di vitamina D al giorno, presente in alimenti come salmone e tuorli d'uovo.

- Evitare di fumare, poiché aumenta il rischio di fratture ossee.

- Evitare l'alcol o limitarsi a un drink alcolico al giorno, poiché l'assunzione eccessiva di alcol a lungo termine può causare la perdita di massa ossea.

L'ormonoterapia sostitutiva (HRT) può essere utilizzata per aumentare i livelli ormonali, il che potrebbe aiutare a lenire i sintomi della menopausa. Tuttavia, gli effetti collaterali possono essere gravi in alcuni casi. Se sei interessata a questa terapia, parlane con un operatore sanitario e fornisci loro un quadro completo della tua salute (oltre ai denti e alle gengive), inclusi eventuali altri farmaci o trattamenti che stai assumendo.

Alcuni studi hanno suggerito che le persone che hanno ricevuto trattamenti a base di estrogeni per la prevenzione dell'osteoporosi, incluso l'HRT, hanno ottenuto alcuni benefici. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere meglio questo trattamento.

In conclusione, la menopausa è una fase di cambiamenti ormonali significativi nella vita di una donna, e questi cambiamenti possono influenzare la salute dentale. La bocca secca, le malattie gengivali e l'osteoporosi sono solo alcune delle sfide che le donne possono affrontare durante questa fase. Tuttavia, prendendo cura della propria salute orale con un'adeguata igiene dentale e consultando regolarmente un dentista, è possibile mitigare gli effetti negativi e preservare una buona salute dentale durante la menopausa e oltre. Ricorda sempre di informare il tuo dentista su eventuali sintomi o cambiamenti nella tua salute orale in modo da poter ricevere il trattamento e le cure necessarie per mantenere il tuo sorriso luminoso e sano in ogni fase della vita.

Igiene Orale

Menopausa e Salute Dentale

Durante la menopausa, i cambiamenti ormonali possono influenzare la salute dentale. Cura dentale regolare e igiene sono essenziali per un sorriso sano.

Gambara: a woman with a toothbrush and toothbrushes
Gambara: a woman with a toothbrush and toothbrushes